Storie della buonanotte per bambine ribelli: quando la moda supera la personalità

“Alle bambine ribelli di tutto il mondo: sognate più in grande, puntate più in alto, lottate con più energia. E, nel dubbio, ricordate: avete ragione voi. C’era una volta una bambina che amava le macchine e amava volare; c’era una volta una bambina che scoprì la metamorfosi delle farfalle… Da Serena Williams a Malala Yousafzai, da Rita Levi Montalcini a Frida Kalo, da Margherita Hack a Michelle Obama, sono 100 le donne raccontate in queste pagine e illustrate da 60 illustratrici provenienti da tutto il mondo.”

Ok ok… tutte belle parole, delle super donne raccontate in un libro per bambinE, tutto molto promettente ma… si c’è un MA!

Continue reading “Storie della buonanotte per bambine ribelli: quando la moda supera la personalità”

La ragazza della notte

Osservo spesso chi mi circonda, mi piace scrivere qualcosa che li rappresenti, o disegnarla XD

“Voleva fuggire, ma non molto lontano, voleva semplicemente non essere sè stessa per un pò, fuggire in un posto in cui poteva essere chi voleva e come voleva.

Amava la notte…. Forse perchè riusciva meglio a nascondersi dietro un sorriso che non le apparteneva…

E’ più facile la notte perchè, la gente, non ti osserva come la mattina, non pretende che tu faccia qualcosa di interessante, puoi essere simpatica a tutti la notte.

Amava la notte…. Forse perchè solo a luci spente e indossato la sua maschera riusciva ad amare davvero se stessa…”DSC_06552